REGOLAMENTO DI PESCA

Periodo di apertura alla pesca in Val di Sole nella stagione 2016

  • Acque correnti
    Domenica 6 Marzo 2016                      fino al 30 Settembre 2016
  • Riserva a mosca a prenotazione  “Le Marinolde” (per prenotazioni 328 4566771  ore 9-12e30 di ogni giorno)
    Domenica 6 Marzo 2016                      fino al 30 settembre 2016
  • Riserva turistica San Leonardo Vermiglio
    Sabato 23 Aprile ore 7.00                    fino al 30 Settembre 2016
  • Lago dei Caprioli (Fazzon)
    Domenica 8 Maggio 2016 ore 06.00    fino al 31 Ottobre 2016
  • Bacino di Pian Palù
    Domenica 29 Maggio ore 4.00             fino al 31 Ottobre 2016
  • Altri Laghi Alpini (se 50% liberi da ghiaccio)
    Domenica 5 Giugno ore 4.00               fino al 30 Settembre 2016

Misure minime per trattenere:

  • Trota Marmorata 35 cm
  • Trota Fario 25 cm
  • Trota Fario (solo in zona E2)  20 cm
  • Trota Ibrido fra Marmorata e Fario 25 cm
  • Trota Iridea 25 cm
  • Salmerino Americano e Alpino 20 cm

E’ permesso pescare sia con esche naturali che artificiali, a seconda della zona. Info precise sul regolamento di pesca scaricabile a fondo pagina.(tabella a pagina 2 del regolamento)

Catture totali massime giornaliere n° 5
Per ogni giornata di pesca si possono prelevare al massimo 2 (due) trote marmorate o due trote ibride o un ibrido e una marmorata.
Mentre per quanto riguarda i laghi alpini, 3 (tre) esemplari di salmerino Alpino.

Chiusura della pesca 30 settembre 2016 per tutte le acque ad eccezione del Lago dei Caprioli e Lago di Pian Palù dove la pesca è consentita fino al 31 ottobre 2016 solo per la sola trota iridea. Ogni altra specie nel mese di Ottobre va rilasciata con la massima cura.

L’Associazione Pescatori Solandri informa gli Ospiti che tutti coloro che intendano pescare nelle acque in concessione devono essere muniti di LICENZA DI PESCA rilasciata nella Regione di residenza e di PERMESSO GIORNALIERO ASPS, acquistabile presso i 20 punti di distribuzione, oppure online su questo sito al prezzo di € 18,00. (elenco indirizzi rivenditori alla pagina “permessi”)
Chiunque non ha la licenza governativa o la ha dimenticata ottiene una licenza turistica gratuita(30gg)  presso la sede di Pellizzano o presso il Negozio Pianeta Sport di Male’.

Whoever does not have the license can get a free tourist license (30 days) at the office of Pellizzano or at Pianeta Sport Store in Male ‘
For fishing permits also to foreign tourists: info at the office of Pellizzano (info@pescatorisolandri.com)

E’ possibile acquistare un permesso per 5 giornate di pesca al prezzo agevolato di Euro 75,00 presso la segreteria dell’Associazione in Pellizzano, al Bar Sole di Mezzana, al negozio Pianeta Sport di Malè, ed al Bar Rive Pub di Cogolo.

E’ possibile acquistare un permesso per 2 giornate di pesca consecutive al prezzo agevolato di Euro 35,00 presso la segreteria dell’Associazione in Pellizzano e  al negozio Pianeta Sport di Malè.

Ai giovani di età inferiore ai 14 anni, in possesso di licenza di pesca valida, viene praticato uno sconto del 50% sul costo dei permessi.

Sede e recapito per informazioni e regolamento:

ASSOCIAZIONE SPORTIVA PESCATORI SOLANDRI
Pellizzano (TN) Via Nazionale, 21
Tel. / Fax 0463.750885
E-mail info@pescatorisolandri.com
Orario dalle 9 alle 12 —  16 alle 19 – dal martedì al sabato
Orario dalle 16 alle 19      Domenica

[MAPPA ZONE DI PESCA]

Zone No-Kill per pesca con tecnica mosca (fly Fishing)

  • NK2: dal ponte di Carciato di Dimaro alla confluenza con il Noce circa 900 mt.
  • NK3: dal ponte di Ossana/Fucine alla terza briglia a monte della nuova centrale idroelettrica di Fucine

REGOLAMENTO NELLE ZONE NO KILL:
Dopo aver depositato biglietto presso le caselle nelle zone no kill, e avere sbarrato tutte le caselle del permesso di pesca il pescatore potrà pescare solo con mosca artificiale con coda di topo con amo singolo senza ardiglione, pesca con obbligo di rilascio dei pesci.

Da quest’anno il pescatore potrà uscire dalle zone no kill e pescare nelle altre zone  continuando solo con canna e esca mosca artificiale, non con altre canne e altre tecniche di pesca e identiche modalità.

REGOLAMENTO ZONE TROFEO:
Dopo aver depositato biglietto presso la casella nella zona trofeo, il pescatore può pescare solo con i seguenti artificiali a mosca o spinning: amo singolo senza ardiglione, con cucchiaini, minnows, camolera, moschera, mosca artificiale.
Tutte le altre esche naturali ed anche siliconi o pastelle non sono consentite.

Il pescatore può pescare prelevando 1 cattura di trota superiore a cm. 50.

In caso il pescatore intenda trattenere la cattura sopra misura , il pescatore ha obbligo di smettere l’azione di pesca per la giornata in corso.

  • Regolamento permessi giornalieri è[SCARICA]
  • Regolamento permessi stagionali è[SCARICA]