#RESTA A CASA PASSO IO

Il Covid 19, come tutti sappiamo dalle innumerevoli raccomandazioni, colpisce in maniera pesante soprattutto le persone anziane afflitte da più patologie. Queste persone, particolarmente fragili, sono quelle che rischiano di più l’ospedalizzazione, che in questo momento è già in sofferenza. Per questo motivo si raccomanda loro di non uscire di casa e limitare i contatti. Ci sono,  però, delle incombenze quotidiane a cui non si puo’ rinunciare come la spesa, le commissioni postali e bancarie, farmacia, ecc. Queste commissioni sono rischiose per i numerosi contatti a cui ci si espone. Per questo motivo, già durante la prima ondata in primavera, è stato molto apprezzato un servizio organizzato dalla COMUNITA’ DI VALLE in collaborazione con con la Provincia Autonoma di Trento-Servizio Politiche Sociali e la rete territoriale delle associazioni di volontariato e delle amministrazioni comunali, chiamata #resta a casa passo io. Le persone ultra 75enni, sole o in difficoltà, dovranno telefonare al Servizio Sociale della Comunità – uffici di Malé al numero 0463.903757 dalle 9 alle 12 dal lunedì al venerdì o il Servizio Sociale di Pellizzano allo 0463.751941, oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo assistenza@comunitavalledisole.tn.it.  È attivo inoltre il numero provinciale 0461.495244 dalle 10 alle 12 dal lunedì al venerdì.

Le persone sole, senza una rete familiare vicina, impossibilitate ad uscire di casa possono richiedere questo servizio per oltre che per le commissioni, anche per un supporto telefonico alla solitudine. Le richieste verranno tutte raccolte e verrà attivata la rete territoriale per dare una veloce risposta ai bisogni di prima necessità quali spesa e farmaci. Sono attivi in questo servizio gli operatori  domiciliari della Comunità di Valle, la Croce Rossa Italiana Gruppo della Val di Sole, il Gruppo Nuvola della Val di Sole, la Fondazione Ugo Silvestri di Malé, l’associazione In Semplicità di Terzolas, la Caritas e i Solandri solidali.

Si raccomanda nuovamente, in questo momento difficile, di non esporsi a rischi inutili e di richiedere l’aiuto se necessario.