PROVINCIA: 12 MILIONI DI EURO AI COMUNI PER SOSTENERE I SERVIZI DI ASILO NIDO

Nidi d’infanzia, 12 milioni di euro ai Comuni per sostenere il servizio
Oltre 12 milioni di euro destinati alle amministrazioni comunali per sostenere i nidi d’infanzia. Lo prevede la delibera approvata dall’esecutivo, su proposta dell’assessore provinciale agli enti locali Mattia Gottardi: “L’Amministrazione ritiene siano di vitale importanza questi presìdi sul territorio, che hanno la funzione di favorire la socialità dei nostri bambini sin da piccolissimi e consentono ai genitori la conciliazione tra famiglia e lavoro, in particolare nei casi in cui non ci sia la possibilità di appoggiarsi a nonni e conoscenti”. L’impegno per il finanziamento del servizio di nido d’infanzia da parte di Piazza Dante, lo scorso anno era stato pari a circa 24 milioni di euro: quella stabilita ora dalla Giunta è una prima tranche ed i finanziamenti successivi interesseranno anche le tagesmutter, per le quali come al solito verrà erogato un acconto dell’80% in estate sulla base delle ore di servizio effettivamente erogate, al quale seguirà il saldo autunnale.