ONTANO NERO

4NOTE MORFOLOGICHE

Altezza: sino a 20-35 metri con tronco slanciato. Corteccia: i rami giovani lisci e lucidi di colore verde oliva poi bruno verdastro. I rami vecchi di colore grigio nero scuro. Rami: rami più o meno fitti a forma di corona ovato-piramidale, gemme con corto pendulo di colore rosso bruno protette da squame viscose. Foglie: caduche di colore verde scuro nella parte superiore verde chiaro in quella inferiore. Fiore: maschili e femminili sulla stessa pianta. Fiori maschili di colore bruno violaceo, fiori femminili ovoidali di colore rosso bruno. Si vedono prima i fiori poi le foglie, fioritura febbraio-aprile. Frutti: piccole pigne formate da numerose squame nelle quali si sviluppano i frutti, minuscole noci alate che si depositano nella primavera successiva.

HABITAT

Albero pioniere delle torbiere e dei prati umidi, si trova sulle rive die fiumi nel fondovalle su suoli umidi e profondi, periodicamente innondati.