CANYON S. GIUSTINA

Il sentiero inizia a destra della chiesa di S.Giustina a Dermulo, indicato con segnavia n.529. Scendendo verso la via del borgo, si cambia percorso lungo “la Strada Romana”la Strada”>la Strada Romana che prosegue nei frutteti. La segnaletica indica un bivio a sinistra in direzione del bosco, dove in prossimità di un crocifisso il sentiero scende …

Leggi TuttoCANYON S. GIUSTINA

CASCATA DI TRET

Partendo dal paesino di Tret, seguendo la strada forestale si attraversano campi e prati costeggiando un bosco di conifere in direzione San Felice. Si prosegue fino ad un ponticello di legno dove si svolta a sinistra seguendo il percorso panoramico che permette di ammirare lo spettacolo naturale della cascata dall’alto. Continuando verso San Felice, poco …

Leggi TuttoCASCATA DI TRET

CANYON DEL MONDINO

Si parte dopo Fondo dalla statale verso le Palade, in prossimità di una casetta abbandonata, con indicazione del sentiero n.522. Si scende fino alla valle del torrente Novella e si giunge ad una vecchia centrale idroelettrica. Proseguendo, si attraversa il torrente ed all’istante potrete vedere una splendida forra scavata nella roccia. Il sentiero risale poi il versante roccioso …

Leggi TuttoCANYON DEL MONDINO

CANYON DI GORZANA

Dopo il Lago Smeraldo si continua lungo la strada asfaltata in direzione della malga di Fondo. Proseguendo su strada sterrata arrivate ad un parcheggio vicino ad un ponticello. Prima di questo ponte, inizia sulla destra la strada per Gonzana, la quale, in una valle ricca di vegetazione, costeggia un rio che scende dalla malga. Arrivati …

Leggi TuttoCANYON DI GORZANA

CANYON RIO SASS

Nel cuore della borgata di Fondo si trova il Canyon Rio Sass, una forra scavata dal flusso dell’acqua del torrente che attraversa il paese, percorribile in avventurose passeggiate lungo passerelle a sbalzo e scalinate. Partendo dalla piazza del paese trentino, una guida esperta ci accompagna, muniti di caschetto e mantello nei meandri di questo canyon …

Leggi TuttoCANYON RIO SASS

CASCATE DI SAENT

L’anello delle Cascate del Saent conduce l’escursionista in uno degli angoli più suggestivi del Trentino Nord-Occidentale, ovvero ai piedi degli spumeggianti salti d’acqua creati dal torrente Rabbies. L’itinerario si sviluppa all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, nel gruppo montuoso dell’Ortles-Cevedale, massiccio dentro il quale si incunea la suggestiva Val del Saent. Il dislivello da affrontare (circa 200m) …

Leggi TuttoCASCATE DI SAENT

CASCATE DI DAONE

La Valle di Daone e le sue 136 pareti di cristallo. Sono conosciute anche come le Pareti di cristallo, le cascate di ghiaccio che si formano sugli innumerevoli rii e torrenti, quando il freddo dell’inverno rende tutto immobile: l’acqua, gli animali, gli alberi. Ora ne sono censite 136, che d´estate sono un vero e proprio spettacolo della …

Leggi TuttoCASCATE DI DAONE

CASCATE DEL NARDIS

Le cascate Nardis, oltre 130 metri tra le montagne del Parco Naturale Adamello Brenta. Sono le più note della Val di Genova, conosciuta come valle delle cascate per la grande abbondanza di salti d’acqua: le cascate Nardis scendono dalla Presanella compiendo un salto che dai 921 metri scende per oltre 130 con una pendenza tra i 55 e i …

Leggi TuttoCASCATE DEL NARDIS

CASCATE DEL LARES

Spettacolari cascate che nascono dal Rio Lares, in Val di Genova. La Val di Lares è una laterale della Val di Genova. Il rio Lares forma delle bellissime cascate che sono visibili con una breve passeggiata. Come arrivare: Si risale la Val di Genova fino a Malga Genova. In estate si possono utilizzare i bus navetta da Pinzolo e Carisolo. …

Leggi TuttoCASCATE DEL LARES

CASCATE DEL RIO BIANCO

La cascata del Rio Bianco è una delle perle del Gruppo di Brenta. Proviene da cunicoli di origine carsica che pervadono la parte meridionale delle Dolomiti di Brenta. Come un orologio, si disattiva nel periodo invernale per poi riprendere a sgorgare in primavera. Le captazioni a valle permettono di trasformare la forza prorompente dell’acqua in energia …

Leggi TuttoCASCATE DEL RIO BIANCO

CASCATA DEL PISON

Nella gola della Val Meledrio, le affascinanti evoluzioni dell’acqua del torrente. La cascata mette in risalto tutta la potenza del torrente Meledrio – nome dell’omonima valle che ne è attraversata – che in questo doppio salto di acque fa rimbombare il bosco circostante. La cascata è raggiungibile da Dimaro seguendo la strada che dal primo tornante …

Leggi TuttoCASCATA DEL PISON