Le ciaspole e il camminare nella neve.

Racchette per nevi dure e pendii vari Le più valide sui nostri terreni alpini, caratterizzati da nevi quasi sempre “trasformate”, dure, a volte anche ghiacciate, sono costruite con una monoscocca rigida in plastica o metallo; questa caratteristica fa sì che tutta la struttura della ciaspola, caricata dal passo, quando viene “scaricata” crei un “effetto spinta” …

Leggi TuttoLe ciaspole e il camminare nella neve.

ANELLO VAGLIANELLA

Accesso: Da Campo Carlo Magno si raggiunge scendendo 500m verso Dimaro il Centro del Fondo. Itinerario: Dal Centro del Fondo 1.665m. seguire l’itinerario segnalato, rispettando le piste per lo sci nordico. Il percorso supera una prima parte ondulata che porta alla Malga Mondifrà 1.632m. (25 minuti), dove, abbandonato l’ampio pascolo, ci si inoltra nel bosco. Si sale con facilità il crinale in sinistra orografica della Valgelada, in modo da …

Leggi TuttoANELLO VAGLIANELLA

MALGA DI VIGO

Accesso: Da Campo Carlo Magno si raggiunge scendendo 500m verso Dimaro il Centro del Fondo. Itinerario: Dal Centro del Fondo 1.665m. seguire per 100 metri la strada statale verso Dimaro e superato il residence sulla sinistra entrare nel bosco imboccando la strada forestale. Seguire il tracciato della stessa, che per circa 2 km. è pianeggiante, fino a raggiungere e superare il ponte sul torrente Meledrio 1.705m. (30 …

Leggi TuttoMALGA DI VIGO

SENTIERO “DELL’ARCIDUCA ”

Accesso: Da Madonna di Campiglio verso sud si oltrepassa la zona Palù e prima delle ultime abitazioni si svolta verso destra in discesa. Itinerario: Dal piazzale Palù si percorre, in direzione sud, tutto il marciapiede a lato di via Vallesinella. Si imbocca una strada in discesa che porta in breve ad uno slargo tra gli abeti, da dove il percorso continua imboccando il sentiero. Si prosegue sempre …

Leggi TuttoSENTIERO “DELL’ARCIDUCA ”

TERRAZZA SUL BRENTA

Accesso: Da Madonna di Campiglio con la cabinovia Spinale si raggiunge la cima dell’omonimo Monte. ITINERARIO: Dal Rifugio Dosson si scende verso est a lato della pista da sci per circa 300 metri, da dove, declinando gradualmente verso destra, si raggiunge la conca sottostante 2.030m. (15 minuti). Si continua piegando verso settentrione, percorrendo il tratto in comune con l’itinerario n° 4, si raggiunge e si supera …

Leggi TuttoTERRAZZA SUL BRENTA

BIOTOPO DEL TONALE

Tempo di percorrenza: 2 ore Difficoltà: facile Partendo dal passo del Tonale si deve scendere appena a valle del centro abitato sulla strada statale fino a raggiungere il parcheggio di fronte al parco giochi estivo dove parte il sentiero. Scendere per una breve ripida rampa e dirigersi a sinistra costeggiando il piccolo fiume. Si raggiunge il primo ponticello che …

Leggi TuttoBIOTOPO DEL TONALE

EL FARINEL

Tempo di percorrenza: 2 ore Difficoltà: facile Dal Passo del Tonale si accede a questo bellissimo percorso presso il parcheggio della seggiovia Valbiolo, salendo direttamente sul bordo destro della pista da sci fino a raggiungere, dopo pochi minuti, la strada pianeggiante che porta verso l’antico Ospizio di San Bartolomeo posto a quota 1971 metri. Appena dopo il …

Leggi TuttoEL FARINEL

MALGA VALBIOLO

Tempo di percorrenza: 1,30 ora Difficoltà: facile Raggiungere in Passo del Tonale in auto, all’ingresso dell’abitato del Passo, imboccare a destra la strada che sale fino a raggiungere il parcheggio della seggiovia Valbiolo e da qui seguire le indicazioni per l’Hotel La Mirandola. In prossimità della chiesetta dell’Ospizio accanto all’hotel, si imbocca il percorso che prosegue pianeggiante …

Leggi TuttoMALGA VALBIOLO

ALTIPORTO TONALE

Tempo di percorrenza: 1 ora Difficoltà: facile Salendo da Vermiglio, all’ingresso dell’abitato di Passo del Tonale, imboccare a destra la strada che sale fino a raggiungere il parcheggio della seggiovia Valbiolo. Da qui proseguire a piedi sulla strada che conduce all’Hotel La Mirandola. Proseguire per circa 300 mt. fino a raggiungere il ponte da dove si diparte …

Leggi TuttoALTIPORTO TONALE

VERNIANA E SAVIANA

Tempo di percorrenza: 3 ore Difficoltà: medio/facile Partendo dalla Chiesa di Santa Caterina (1285 mt.), il primo tratto percorre la vecchia strada del Tonale. Proseguire lungo la strada forestale e, passando dalla “Plazola”, si arriva in Val Verniana a quota 1.715 m. Da qui si possono osservare i caratteristici masi, le cime caratteristiche come il monte Redival …

Leggi TuttoVERNIANA E SAVIANA

MALGA RITORTO

Tipo itinerario: escursione Tempo di percorrenza: 2 ore e 40 minuti Dislivello:235 mt. Difficoltà: media Dotazione: corretto abbigliamento invernale, bastoncini e racchette da neve, bevande calde. Note: presso la malga c’è un punto di ristoro. nei periodi di disgelo nei posti assolati pericolo di ghiaccio Accesso: Da Madonna di Campiglio ci si porta sul versante in destra …

Leggi TuttoMALGA RITORTO

SENTIERO DEI SIORI

Tipologia percorso: passeggiata. Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti. Dislivello: 40 metri Difficoltà: percorso facile alla portata di tutti anche bambini. Dotazioni: corretto abbigliamento da neve, bastoncini o racchette da neve. Note: fare attenzione nel periodo del disgelo, nei punti molto soleggiati si formano lastre di ghiaccio. Accesso : Da Madonna di Campiglio ci …

Leggi TuttoSENTIERO DEI SIORI

SUGGERIMENTI

È incredibile come un luogo possa mutare quando vengono meno i consueti punti di riferimento coperti dalla neve. Un sentiero evidente e percorso diverse volte può scomparire. I classici segnali escursionistici (bianco-rossi) sui sassi sono coperti. Oltre a questo, chi si muove con le racchette da neve nel bosco tende a divagare secondo la traccia …

Leggi TuttoSUGGERIMENTI

ATTREZZATURA

La prima cosa da cui si può incominciare questo discorso sull’attrezzatura sono ovviamente, gli scarponi. Sono loro a rendere o meno confortevole un’escursione. Per le uscite meno impegnative vanno bene i modelli da escursionismo classici, con membrana in GoreTex, per quelle lunghe e impegnative suggerisco di preferire scarponi invernali impermeabili. Alcune persone usano calzature da …

Leggi TuttoATTREZZATURA

CIASPOLE

Alcuni le chiamano racchette da neve, altre persone ciaspole. In ogni caso sono sinonimo di libertà e autonomia, adatte a escursionisti che vogliono “vivere” la montagna in modo alternativo.  Lontani dalle folle di sciatori, impianti di risalita affollati, dai parcheggi ecc. Questo per cercare una montagna che d’inverno si trasforma: il silenzio dei boschi, più …

Leggi TuttoCIASPOLE

PRA' RODONT

Accesso Da Pinzolo si raggiunge in telecabina la località Prà Rodont, a quota 1510 metri. Itinerario Dal Rifugio Prà Rodont si sale in direzione sud – est a lato della pista da sci “Competition” per circa 100 m; si imbocca il sentiero spostandosi verso destra e si prosegue fino a raggiunge il punto più alto …

Leggi TuttoPRA' RODONT

ANELLO VAGLIANELLA

Accesso Da Campo Carlo Magno si raggiunge scendendo 500m verso Dimaro il Centro del Fondo. Itinerario Dal Centro del Fondo 1.665m. seguire l’itinerario segnalato, rispettando le piste per lo sci nordico. Il percorso supera una prima parte ondulata che porta alla Malga Mondifrà 1.632m. (25 minuti), dove, abbandonato l’ampio pascolo, ci si inoltra nel bosco. …

Leggi TuttoANELLO VAGLIANELLA

MALGA DI VIGO

Accesso Da Campo Carlo Magno si raggiunge scendendo 500m verso Dimaro il Centro del Fondo. Itinerario Dal Centro del Fondo 1.665m. seguire per 100 metri la strada statale verso Dimaro e superato il residence sulla sinistra entrare nel bosco imboccando la strada forestale. Seguire il tracciato della stessa, che per circa 2 km. è pianeggiante, …

Leggi TuttoMALGA DI VIGO